default_mobilelogo

Carrello

0 Products - 0.00 EUR
Go to cart

News

  • Green coffee for Slimming PLUS
    Green coffee for Slimming PLUS Novità 2017, la linea al caffe verde da bere green coffee for slimming si arricchisce di un nuovo integratore solubile per il dimagrimento ed il…
    Written on Mercoledì, 17 Maggio 2017 14:51
  • Castroni caffe verde a Roma
    La linea al caffe verde Green coffee for slimming Bodyline, la puoi acquistare a Roma nella più grande catena di drugstore d'italia, Castroni Caffè. Da…
    Written on Mercoledì, 22 Febbraio 2017 15:24

Login Form

IL CAFFE VERDE E L’ACIDO CLOROGENICO

 

L'acido clorogenico è uno dei composti più importanti contenuti nel caffè verde, che purtroppo si perde durante la tostatura dei chicchi per l'ottenimento della polvere di caffè da consumare come bevanda. 

L'acido clorogenico si trova prevalentemente nei semi del caffe verde ma anche nelle foglie e nei frutti. La scoperta più importante fatta è la capacità dell'acido clorogenico di intervenire nella regolazione dei livelli di glucosio nel sangue

Questi risultati, confermati da prestigiose universita’ americane, evidenziano che, grazie a questo meccanismo d'azione, l'acido clorogenico è in grado di ridurre la glicogenolisi epatica (la trasformazione del glicogeno a glucosio nel fegato) e il glucosio circolante, cosi portando ad un abbassamento del tasso ematico di glicemia nel sangue.

L'effetto sul controllo degli zuccheri nell'organismo è anche prodotto da un secondo meccanismo: l'inibizione del loro assorbimento. Si ipotizza che questo avvenga attraverso un meccanismo di intervento specifico e diretto sulle cellule della mucosa intestinale, determinando una riduzione del passaggio in circolo degli zuccheri introdotti con il cibo. Per sfruttare al meglio queste proprietà è stato messo a punto uno speciale estratto di Caffè verde titolato in acido clorogenico (con un bassissimo contenuto di caffeina (< 2%), che è quindi in grado di: accelerare il metabolismo degli zuccheri e di abbassare il picco glicemico

Inoltre va evidenziato che l’estratto di caffe verde, applicato per via topica, ha un intenso effetto drenante, utilissimo per contrastare il ristagno dei liquidi in eccesso tipico dei tessuti cellulitici

E’ stato provato inoltre che la caffeina nel caffe verde viene assorbita dall’organismo in maniera lenta ( 4/5 ore ) cosi risultando un ottimo tonico e non un eccitante.

Gli estratti di caffè verde sono quindi degli ottimi tonici, dei potenti antiossidanti, e grazie alla loro capacità di controllo degli zuccheri, sono utili negli stati pre-diabetici e nella perdita di peso corporeo.

 

Il Caffè verde è ritenuto una pianta sicura. Gli studi farmacologici e clinici disponibili non riportano tossicità, né effetti collaterali significativi e non sono note controindicazioni particolari, eccetto per l'ipersensibilità individuale. 

 

PROPRIETA'

antiossidante, ipoglicemizzante, favorente la perdita di peso, antinvecchiamento

 

INDICAZIONI

iperglicemia, soprappeso, coadiuvante la perdita di peso, affezioni dentali, 

anticellulite (uso topico)

Google+